FLOWLEZ
Ikillya - War For An Idea (2017)
canzone

Betray Your Creator

album
musicista
generi
linguaggio
anno


Ascolta la canzone Ikillya - Betray Your Creator in linea


  • Ikillya - Betray Your Creator


Testo della canzone Ikillya - Betray Your Creator


Hide and beat
Little man scared and weak
Dishonor, despite any culture
Unforgivable institution gone on too long
Climb on a stool
Look me in the eye
Tell me why you're not man enough to control
The most base instinct, the most basic desire

How can you justify rape?
You betray your creator
I can't wait to watch you grow to hate yourself

Pathetic excuse for existence
If you can't respect those
Who gave you life
Your mother, your daughter, your wife

How can you justify rape?
You betray your creator
I can't wait to watch you grow to hate yourself

Once again religion and abuse hand in hand
Perversion of the ideal and life itself
You're a disgrace to the god you serve
No matter which one

No fear no shame
Your culture
Must be destroyed
I have no pity
Your own actions the only true dishonor
You invalidated your life the moment that you chose to harm her

How can you justify rape?
You betray your creator
I can't wait to watch you grow to hate yourself

You're a disgrace to the god you serve
No matter which one

Traduzione della canzone Ikillya - Betray Your Creator in italiano


Nasconditi
Piccolo uomo spaventato e debole
Disonore, nonostante qualsiasi cultura
L'istituzione imperdonabile è andata avanti troppo a lungo
Salire su uno sgabello
Guardami negli occhi
Dimmi perché non sei abbastanza uomo da controllare
L'istinto più elementare, il desiderio più elementare

Come puoi giustificare lo stupro?
Tradisci il tuo creatore
Non vedo l'ora di vederti crescere per odiare te stesso

Scusa patetica per l'esistenza
Se non riesci a rispettare quelli
Chi ti ha dato la vita
Tua madre, tua figlia, tua moglie

Come puoi giustificare lo stupro?
Tradisci il tuo creatore
Non vedo l'ora di vederti crescere per odiare te stesso

Ancora una volta religione e abusi mano nella mano
Perversione dell'ideale e vita stessa
Sei una vergogna per il dio che servi
Non importa quale

Nessuna paura, nessuna vergogna
La tua cultura
Deve essere distrutto
Non ho pietà
Le tue azioni sono l'unico vero disonore
Hai invalidato la tua vita nel momento in cui hai scelto di farle del male

Come puoi giustificare lo stupro?
Tradisci il tuo creatore
Non vedo l'ora di vederti crescere per odiare te stesso

Sei una vergogna per il dio che servi
Non importa quale


Video clip musicale Ikillya - Betray Your Creator guarda online



  • Ikillya - Betray Your Creator

Canzoni popolari Ikillya