FLOWLEZ
Ikillya - War For An Idea (2017)
canzone

Starve

album
musicista
generi
linguaggio
anno


Ascolta la canzone Ikillya - Starve in linea


  • Ikillya - Starve


Testo della canzone Ikillya - Starve


Self-destructive preservation
Cocoon sustains, dissolves my resolve
My own worst critic, my enemy
A slave to my own hatred of life
And the need to reinvent, to grow
Though I wish no ill will on you
I cannot stand any of your
Acceptance of the inevitable

What if it wasn't us this time
Golden goose beat to death by jealous hands
Bloated by past pious plans
So now we'll starve

Everything I could ever build or do
Will all fade away and die just like you
A simple existence, is insufficient
I'm exhausted and unrepentant

What if it wasn't us this time
Golden goose beat to death by jealous hands
Bloated by past pious plans
So now we'll starve

Resilient or regenerate
I'll never show you which
But I know, skinny shoes
Get you nowhere on this unstable ground
Nowhere

Never have been good at math
It never served my purpose anyway
Laws of physics have no hold on me
Twist life to my own cross-eyed view
And if I'm not moving faster
Than everything in my way
I'm consumed with the feeling of failure
Not content unless I lead the way

What if it wasn't us this time
Golden goose beat to death by jealous hands
Bloated by past pious plans
So now we'll starve

Everything I could ever destroy or do
Will all fade away and die just like you
Simple existence, is insufficient
I'm exhausted and unrepentant

Traduzione della canzone Ikillya - Starve in italiano


Conservazione autodistruttiva
Cocoon sostiene, dissolve la mia determinazione
Il mio peggior critico, il mio nemico
Uno schiavo del mio odio per la vita
E la necessità di reinventare, di crescere
Anche se non desidero alcuna cattiva volontà per te
Non sopporto nessuna delle tue foto Accettazione dell'inevitabile

E se non fossimo noi questa volta
Oca d'oro picchiata a morte da mani gelose
Gonfiore di precedenti piani pie
Quindi ora moriremo di fame

Tutto ciò che potrei mai costruire o fare
Svaniranno tutti e moriranno proprio come te
Un'esistenza semplice, è insufficiente
Sono esausto e non pentito

E se non fossimo noi questa volta
Oca d'oro picchiata a morte da mani gelose
Gonfiore di precedenti piani pie
Quindi ora moriremo di fame

Resistente o rigenerato
Non ti mostrerò mai quale
Ma lo so, scarpe scarne
Non ti porta da nessuna parte su questo terreno instabile
Da nessuna parte

Non sono mai stato bravo in matematica
Comunque non è mai servito al mio scopo Le leggi della fisica non mi hanno attaccato
Dai una svolta alla mia visione strabica
E se non mi muovo più veloce
Di tutto a modo mio
Sono consumato dalla sensazione di fallimento
Non contento a meno che non sia io a guidare la strada
E se non fossimo noi questa volta
Oca d'oro picchiata a morte da mani gelose
Gonfiore di precedenti piani pie
Quindi ora moriremo di fame

Tutto ciò che potrei mai distruggere o fare
Svaniranno tutti e moriranno proprio come te
Esistenza semplice, è insufficiente
Sono esausto e non pentito


Video clip musicale Ikillya - Starve guarda online



  • Ikillya - Starve

Canzoni popolari Ikillya